Silenzi (José Saramago)

Oggi non era giorno di parole,
con mire di poesie o di discorsi,
né c’era strada che fosse nostra.
A definirci bastava solo un atto,
e visto che a parole non mi salvo,
parla per me, silenzio, ch’io non posso.

Postato da Antonella Troisi

4 commenti su “Silenzi (José Saramago)

  1. Qualche giorno fa ho adocchiato il volume con le poesie di Saramago. Grazie Antonella per questa pregustazione.

    "Mi piace"

  2. E’ stata una scoperta anche per me. Lo conosco come scrittore ma non mi ero ancora avventurata a leggere le sue poesie.

    "Mi piace"

  3. E’ uno tra gli autori che prediligo.Dalla guida al Portogallo, con cui ho proprio viaggiato, a Cecità a Il viaggio dell’elefante e ai numerosi altri la sua scrittura è una vela maestra.Le poesie sono un altro mondo.Grazie,ferni

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: